“Chi sono io per giudicare?”

«Se una persona è gay e cerca il Signore e ha buona volontà, ma chi sono io per giudicarla?» (Papa Francesco, Conferenza stampa durante il volo di ritorno dal Brasile, 28 luglio 2013).

cq5dam.web.800.800 (2)Se una persona è pedofila e cerca il Signore e ha buona volontà, ma chi sono io per giudicarla?

Se una persona è abortista e cerca il Signore e ha buona volontà, ma chi sono io per giudicarla?

Se una persona è adultera e cerca il Signore e ha buona volontà, ma chi sono io per giudicarla?

Se una persona è concubina e cerca il Signore e ha buona volontà, ma chi sono io per giudicarla?

Se una persona è incestuosa e cerca il Signore e ha buona volontà, ma chi sono io per giudicarla?

Se una persona è bugiarda e cerca il Signore e ha buona volontà, ma chi sono io per giudicarla?

Se una persona è ladra e cerca il Signore e ha buona volontà, ma chi sono io per giudicarla?

Se una persona è rapinatrice e cerca il Signore e ha buona volontà, ma chi sono io per giudicarla?

Se una persona è terrorista e cerca il Signore e ha buona volontà, ma chi sono io per giudicarla?

 

Annunci

One thought on ““Chi sono io per giudicare?”

  1. È dall’inizio del pontificato
    Di costui che si fa chiamare
    Francesco che lo ripeto.
    Il Papa è sempre ed ancora
    Benedetto xvi.
    Costui è l’antipapa,
    Preludio dell’anticristo,
    Dannazione della nostra chiesa
    Falso come giuda

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...